Imposta di Soggiorno

Aggiornamento Maggio 2021 La Regione Liguria con L.R. n°8 del 3 maggio 2021 ha apportato delle modifiche alla L.R. 32/2014.

Una modifica importante riguarda l'art. 27 con il quale vengono definiti gli Appartamenti Ammobiliati ad Uso Turistico (AAUT) i quali vengono ora così definiti:

"Sono appartamenti ammobiliati ad uso turistico le unità immobiliari di civile abitazione, date in locazione a turisti, con contratti di locazione breve aventi durata non superiore a trenta giorni:
a) dai proprietari;
b) da chiunque ne abbia la disponibilità in base ad un valido titolo di possesso."

Contestualmente sono stati abrogati i commi 1bis e 2. Diventa quindi evidente che dal 20/05/2021 (data in cui è prevista l'entrata in vigore della L.R. 8/2021), nel caso di AAUT, l'imposta di soggiorno dovrà essere versata SOLO per i contratti la cui durata non sia superiore a trenta giorni 

Il portale permette ai gestori delle strutture ricettive di compilare e trasmettere i dati relativi alle presenze degli ospiti e di calcolare l'importo dell'imposta dovuta. La compilazione della dichiarazione può essere eseguita attraverso tre diversi metodi:
 
Dichiarazione Presenze. 
Il servizio è finalizzato a permettere agli utenti ‘certificati' di presentare on-line la dichiarazione mensile relativa all'Imposta di Soggiorno. Il legale rappresentante della struttura ricettiva, dopo essersi identificato, compila il modulo della dichiarazione e lo invia on-line tramite portale. E' inoltre possibile comunicare gli estremi dei pagamenti effettuati.
 
Registro Presenze. 
Questo servizio si propone di fornire all' utente ‘certificato' un supporto alla gestione delle presenze registrando i check-in e check-out nonché eventuali esenzioni dal pagamento dell'imposta di soggiorno. A fine periodo di dichiarazione il legale rappresentante della struttura ricettiva, a seguito delle presenze precedentemente registrate, genera la dichiarazione che esce già compilata automaticamente dal sistema e pronta per l'invio on-line. E' sempre possibile comunicare gli estremi dei pagamenti effettuati.
 
Modello 21. 
Il servizio permette ai gestori delle strutture ricettive la redazione del Modello 21. Il Modello 21 deve essere trasmesso al Comune entro il 30 gennaio.
 
Caricamento Presenze. 
Le strutture ricettive dotate di un'applicazione gestionale propria di Registro Presenze possono effettuare il caricamento dei check-in e check-out in modalità massiva nel portale Imposta di Soggiorno. A questo scopo la struttura può produrre un flusso excel dal proprio gestionale conformemente alla descrizione prevista. Questo servizio elabora il file e i dati caricati sono resi disponibili sul 'Registro presenze'. A fine periodo di dichiarazione il legale rappresentante della struttura ricettiva, collegandosi al servizio Registro presenze, genera la dichiarazione che esce già compilata automaticamente e pronta per l'invio on-line.